venerdì 23 settembre 2011

L’alimentazione giusta dutante il ciclo mestruale

Image and video hosting by TinyPic 

Nella fase premestruale la maggior parte delle donne ha più appetito del solito, e questo dipende dal calo di zuccheri nel sangue, nonché dall’abbassamento della serotonina, che tiene sotto controllo l’umore; allora in questo caso è più indicato mangiare carboidrati (pasta, pane) per ripristinare appunto gli zuccheri, bere molta acqua ed evitare i cibi troppo salati data la tendenza alla ritenzione idrica, ed i legumi che peggiorano la sensazione di gonfiore.

Durante le mestruazioni abbiamo anche un calo di ferro, che è una sostanza fondamentale per il nostro organismo, quindi per reintegrarlo basterà mangiare carne rossa (l’ideale sarebbe il fegato), ma anche pesce azzurro, uova, mandorle, noci, fagioli e lenticchie, ecc.
Il pesce in particolare, essendo ricco di omega 3, ci aiuta a diminuire i dolori ed i crampi.

E’ importante bere latte o yogurt, ricchi di calcio, che ci aiutano ad alleviare il mal di pancia; da evitare invece le bevande che contengono caffeina perché favoriscono le infiammazioni.
Il magnesio (contenuto negli ortaggi verdi, banane, ecc.) ci aiuta a mantenere l’umore “stabile”.
Infine, per combattere gonfiore e stitichezza basterà mangiare tanta frutta e tutti i cibi che contengono fibre.

Lo sapevi che? Se hai un flusso abbondante dovresti mangiare carne rossa, formaggi, verdure amare e tutti i frutti ricchi di vitamina C, evitando gli alimenti che fluidificano il sangue; se ce l’hai scarso invece è necessario assumere alimenti che svolgano questa azione quali il pesce, asparagi, uova ed ananas.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...